A IdeAzione arrivano i "giovani imprenditivi" di Living Land

12.04.2017

Si è tenuto ieri l’incontro della rassegna IdeAzione dedicato al “Bando Giovani Idee 2017”, organizzato presso il Laboratorio Aperto! dell’Informagiovani del Comune di Lecco. Il bando Giovani Idee, promosso dal progetto Living Land, si propone di offrire a team di giovani – tramite un contributo finanziario e attività di tutoring – la possibilità di realizzare il proprio progetto nel campo turistico, culturale, tecnologico, educativo e ambientale. 

La serata ha visto protagonisti le storie e i progetti dei gruppi di giovani che nel 2016 hanno vinto la prima edizione del “Bando Giovani Idee”. L’incontro, promosso dal Servizio Giovani del Comune di Lecco, s’inserisce all’interno della rassegna “IdeAzione: storie di riuscita professionale” che - tramite incontri mensili - si propone di raccontare le storie di giovani che sono riusciti a costruirsi un percorso professionale a partire dai propri interessi e passioni. L’obiettivo dell’iniziativa è far conoscere ad altri ragazzi gli step e le difficoltà che un percorso di questo tipo comporta, ma anche le opportunità offerte dal territorio, a partire dall’eccezionale testimonianza dei protagonisti stessi.

 

 

Ad aprire la serata dedicata al “Bando Giovani Idee” è stato l’intervento di Luca Vaghi, operatore del Punto Giovani di Mandello del Lario, e di Elisa Sardi, operatrice del Servizio Giovani, che hanno spiegato nel dettaglio le modalità di partecipazione all’ edizione 2017 e le finalità che l’iniziativa si propone di soddisfare:“Giovani Idee rappresenta un’occasione speciale per tutti i ragazzi che intendono realizzare un proprio progetto e mettersi davvero alla prova. Questo bando, offre ai giovani l’opportunità di vivere un’esperienza formativa e di crescita personale. Inoltre realizzando la propria “idea imprenditiva” possono imparare a gestire un piccolo budget, organizzare il lavoro e collaborare con i propri compagni: skills che potranno essere utili anche per il loro futuro professionale”. A seguire, i ragazzi presenti hanno potuto ascoltare le storie dei “giovani imprenditivi” protagonisti del bando 2016. Clara Galbini ha raccontato che “Grazie al bando abbiamo potuto realizzare “Floating City”, un alternate reality game che ha coinvolto un centinaio di ragazzi nella riscoperta della città di Lecco. Il nostro progetto è tuttora attivo, a breve infatti circa 60 ragazzi di Brescia parteciperanno al nostro reality game. Tramite il bando abbiamo capito a fondo cosa significa organizzare un progetto e occuparsi di tutti gli aspetti dello stesso: dalla realizzazione, alla consulenza di professionisti fino alle collaborazioni con enti e associazioni locali, insomma una vera esperienza di crescita sia in termini personali che di competenze”.

 

 

L’appuntamento si è costituito altresì come un’occasione informale in cui il pubblico ha potuto fare le proprie domande sull’iniziativa e scoprire di più sui requisiti e le modalità di partecipazione al “Bando Giovani Idee 2017“, cui è possibile candidarsi fino a lunedì 22 maggio 2017. Inoltre, per supportare i gruppi di giovani interessati a partecipare al bando, saranno organizzati tre incontri formativi, in collaborazione con la Cooperativa Liberi Sogni, in cui sarà spiegato come redigere al meglio un progetto. Gli appuntamenti si terranno: giovedì 27 aprile, giovedì 4 maggio e martedì 9 maggio, dalle ore 17.30 alle ore 20.30, presso i’Informagiovani. 

Please reload

Please reload

Search By Tags
Please reload

Archivio
Please reload

Privacy Policy - Informativa gestione dati personali

LIVING LAND 

 via Belvedere, 19  -  23900 Lecco - T. 0341.286419

livingland@consorzioconsolida.it

  • Youtube
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram